image

SAB 11 GIUGNO 2022
BOLOGNA, COLLEZIONI COMUNALI D'ARTE

La Ruth di Francesco Hayez

con Eleonora Onghi 


Nel 1853 Francesco Hayez aveva più di sessant’anni, ed era la voce riconosciuta della pittura romantica in Italia. Il bolognese Severino Bonora gli commissionò la bellissima Ruth, gettando così un sasso nello stagno della pittura accademica. La giovane ebrea si accampa sul primo piano, offrendo all’osservatore il corpo seducente e uno sguardo intriso di malinconia.


In seguito alle attuali norme sanitarie, i biglietti sono limitati e le prenotazioni procederanno fino a esaurimento posti.


Vedi turni di visita

image
PRIMO TURNO

SAB 11 GIU 2022

ore 16.00

image
SECONDO TURNO

NON DISPONIBILE

image
TERZO TURNO

NON DISPONIBILE

image
QUARTO TURNO

NON DISPONIBILE